FILLER

I filler sono materiali riempitivi generalmente a base di acido jaluronico che vengono utilizzati per colmare il vuoto lasciato dalle rughe e ridare il giusto spessore alla cute e riarmonizzare il viso. La tecnica consiste nell’iniettare, direttamente nella zona depressa, una certa quantità di materiale più o meno denso, e a livelli diversi di profondità del derma, a seconda delle esigenze, per ottenere un riempimento o un aumento di volume.

Il trattamento é indolore, l’effetto é immediato e il risultato estetico naturale e duraturo.

Principali impieghi di filler di acido jaluronico: 

 

  • Rimodellamento delle labbra, attenuazione del “ codice a barre” e quelle agli angoli delle labbra 

  • Solchi naso-labiali 

  • Ridefinizione di zigomi, mento e bordo mandibolare

  • Correzioni del naso (Rinofiller)

  • Rughe della fronte e degli occhi 

 

In pazienti selezionati in cui i trattamenti del volto con acido ialuronico risultano avere una scarsa resa con risultati non duraturi nel tempo è possibile valutare l’utilizzo di filler a base di idrossiapatite di calcio per l’aumento  dei volumi di alcune aree, con lunga durata nel tempo.